Mercoledì il 18 novembre 2015 il dottor Pavel Texl ha tenuto un convegno a Hodonín per i medici della Moravia meridionale.

Nel suo intervento “Da che cosa è influenzo il risultato della FIVET?” ha cercato di chiarire sopratutto perché effettuiamo il monitoraggio della stimolazione e la coltivazione prolungata fino al quinto o sesto giorno e perchè trasferiamo un solo embrione.

Durante la discussione il dottor Texl ha detto che nella Repubblica Ceca attualmente ci sono 42 centri di PMA la quale qualità è molto diversa. Secondo i medici del Sanatorium Helios dovrebbe essere creato un database indipendente che faccia oggettivamente un confronto di percentuale di successo tra i singoli centri.

Ringraziamo tutti i medici partecipanti per il loro sostegno, interesse per la problematica della FIVET e interessante discussione.