Accertamenti donna

Gli esami ai quali devono sottoporsi le donne, sono più difficili e richiedono più tempo.

Per individuare le possibili cause di infertilità è necessario conoscere l’anamnesi della paziente. Quindi, le domande possono riguardare: interventi chirurgici subiti in passato, eventuali gravidanze o aborti, infezioni vaginali. È necessario anche conoscere a quanti anni è comparso il menarca, la regolarità del ciclo e se esso è accompagnato da dolori, ecc.
Gli esami a cui devono sottoporsi le donne sono molto importanti, in quanto possono permettere di individuare qual è la causa dell’infertilità. Ad esempio, la visita ginecologica potrebbe rivelare la presenza di cisti ovariche, di fibromi, di infezioni pelviche o di endometriosi. Gli esami del sangue possono aiutare a determinare la presenza di squilibri ormonali.
La temperatura basale viene misurata di notte, a riposo, ed è influenzata dalla produzione di progesterone. Questo ormone, prodotto dal corpo luteo (derivante dal follicolo dopo l’ovulazione), favorisce l’aumento della temperatura basale del corpo. èanche possibile comprare il test di ovulazione in farmacia e programmare il rapporto.
Il test post-coitale (PCT) viene effettuato dopo alcune ore dopo il rapporto sessuale. Questo test esamina il numero e la motilità degli spermatozoi nel muco cervicale.

CONTATTATECI